Polpette di melanzane

In quasi tutte le famiglie le polpette sono un piatto gradito, facile da realizzare, comode da portare anche fuori per il picnic. Di solito sono a base di carne ma spesso si fanno di verdure, di pesce, di funghi. Oggi vi presento quelle di melanzane nere, un ortaggio che si presta a diverse preparazioni, la più classica la parmigiana di melanzane, gratinate come antipasto, in padella ai funghetti, sott’olio per l’inverno.

Ricetta : per 4 /5 persone

2 melanzane

Poco olio evo

Sale q. b

Poco vino bianco

2 uova uno intero è un tuorlo

60 grammi di formaggio o grana o pecorino

80 grammi di pane grattugiato

1 spicchio di aglio

Poco prezzemolo

Poco pepe nero

Olio di semi per friggere

Preparazione

Lavare e asciugare bene le melanzane , tagliarle prima di lungo e poi a piccoli dadini pronti per mettere in pentola.

Mettere un po’ di olio nella pentola,aggiungere le melanzane, un po’ di sale, e lasciare ammorbidire bene, mettere un po’ di vino bianco e lasciare evaporare . Finire di cuocere, se è il caso aggiungere un po’ di acqua calda.

Frullare per ridurre in poltiglia, si può fare anche con una forchetta…

Impastare mettendo dentro tutto gli ingredienti, l’impasto deve essere malleabile , se risulta troppo molle aggiungere un po’ di pane grattugiato. Consiglio di metterlo in Frigo una ventina di minuti. Formare le polpette che possono essere classiche tonde o allungate.

Friggere in abbondante olio caldo

A piacere dentro ogni polpetta si può inserire un pezzo di mozzarella .

A presto, pina

2 commenti su “Polpette di melanzane

  1. Buonissime!!!!!Le polpette di melanzane sono fantastiche anche come aperitivo e accompagnate con una salsa allo yogurt per richiamare atmosfere medio-orientali.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *